Bimbo attore in Novecento, 'commosso'

Novecento di Bernardo Bertolucci è tornato in sala in versione restaurata. In mezzo al cast stellare, c'era il piccolo attore che interpretava Olmo Dalcò da bambino, Roberto Maccanti, nato e cresciuto a Ostellato (Ferrara), che ha sessant'anni, fa l'autotrasportatore e, parlando con la Nuova Ferrara, si è detto "commosso" dalla notizia del restauro. "Sono curioso - ha detto - di vedere come è cambiato il film, ho tantissimi ricordi legati a quell'esperienza". Maccanti, nonostante abbia preso parte a uno dei capolavori del cinema, da "grande" non ha fatto l'attore. E ha ricordato come venne scelto per interpretare il piccolo Olmo, impersonato, una volta cresciuto, da Gerard Depardieu. "Ero alla gelateria del paese con gli amici - ha detto - quando si è avvicinata una macchina scura, si è abbassato il finestrino e un uomo mi ha detto: 'Ragazzino ti va di fare un film?'. Mi andava, ma dovevo chiederlo ai miei genitori, così lo accompagnai a casa. Più tardi ho saputo che quell'uomo era Bertolucci".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Occhiobello

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...